Giornata mondiale del commercio equo

Pubblicato da info@coopcolibri.it il

Maggio si trasforma in un tempo in cui scoprire più da vicino una realtà che, nonostante mille difficoltà, si è da tempo affermata anche nella nostra provincia.

Un’evoluzione di questa realtà culturale iniziata decenni fa nelle città in cui operano le nostre botteghe e che ha disseminato sul territorio provinciale la cultura del consumo critico, dello sviluppo sostenibile e soprattutto la consapevolezza che un’altra forma di mercato è possibile se cresce la sensibilità dei consumatori. Partita da una forte esperienza di volontariato che ha coinvolto diverse generazioni su varie iniziative, nel tempo ha dato lavoro a decine di persone.

Il commercio equo è stata e rimane una sfida. Rappresenta l’idea che, per garantire opportunità di sviluppo a tutti, sia possibile organizzare l’economia in modo diverso, a partire dai consumi quotidiani fino ad arrivare ad una organizzazione delle filiere e della politica che le gestisce più coerente con questi obiettivi di promozione umana.

La Cooperativa COLIBRÍ ha creduto e crede ancora ad un’alternativa concreta e sostenibile alle iniquità del commercio internazionale e, nella giornata mondiale del commercio equo e solidale, aspetta dai cittadini il sostegno per continuare a mantenere questa idea.

Home News Contact About